Tophost.it: “abbiamo subito una truffa informatica”



Attacco a Tophost.it, popolare ed economico fornitire di servizi di hosting e nomi di dominio; dice un comunicato dello staff della società: “Dalle ore 18.17 del 24/05/2008 abbiamo subito una truffa informatica. Un truffatore informatico, ha alterato la pagina del pagamento PayPal presente nel nostro sito web dirottando i pagamenti verso il proprio account PayPal. Al momento ogni funzionalità è stata corretta e la pagina dirottatrice è stata messa in sicurezza. Gli ordini vengono processati normalmente.”

Il messaggio che informa dell’accaduto è della mattinata successiva (ore 10:36 del 25/05); la società è corsa rapidamente ai ripari: “Domani verificheremo tutti gli ordini con i pagamenti dirottati e ci faremo carico di attivare tutti i rinnovi e tutti gli ordini pervenuti. Per aiutarci in questo aprite i ticket inviandoci le mail di conferma del pagamento che tra l’altro non sono riconducibili a Tophost. Abbiamo aperto la segnalazione verso PayPal e vi terremo informati sullo stato delle cose.”

Brutta storia, ma se non altro ottima reazione del sito “vittima” del dirottamento dei fondi… probabilmente, vista la modalità utilizzata per la truffa e il fatto che negli estratti conto dei vari clienti truffati si leggerà un destinatario diverso da Tophost, non dovrebbe essere troppo arduo quantomeno restituire i denari ai legittimi proprietari…

Pubblicato su: http://blog.mytech.it/2008/05/tophostit-abbiamo-subito-una-truffa-informatica/