Archivio dei testi con tag 'usabilità'



www.unicredit.mah

Qualcuno dovrebbe spiegare a Unicredit che non è necessario apportare cambiamenti a un sito che funziona se tali cambiamenti consistono nel renderlo:

a) più macchinoso
b) ancora più inusabile
c) ancora più inguardabile.

La manina che si muove sulla pagina principale dopo il login a un account Privati è fastidiosa e disorientante.
Il nome del direttore della mia filiale continua a essere sbagliato (era stato corretto e miracolosamente è riapparso quello sballato)
Vorrei accedere più rapidamente a Conto e Carte, non vedere inutile fuffa e fare quattro, cinque click prima di arrivare all’unico contenuto che mi interessa e poter vedere un saldo e/o disporre un bonifico.

Per non parlare del fatto che le Carte di Credito appaiono e scompaiono in continuazione, quando sono visibili non sempre si può accedere agli estratti conto e infine è assurdo che alla fine del 2012 non si possa avere un servizio che si aggiorna in tempo reale.

Se siete in grado di mandarmi sul cellulare la conferma di un acquisto fatto con carta di credito, perché lo stesso dato ci mette 4 giorni per comparire nel mio estratto conto sul computer? Perché un acquisto fatto col Bancomat non può essere registrato subito anche sul sito?
Tutti questi ritardi sono ormai ingiustificabili.

La prossima volta che vi viene in mente di fare un aggiornamento al sito, togliete un po’ di monnezza. Oppure tenete le manine ferme e i soldi in tasca, prima di fare altri danni. Grazie.

P.S. una cosa devo riconoscervela: a differenza delle Poste non staccate la spina tra le 23 e le 6 del mattino. Ma il fatto che in Italia la maggior parte dei siti di Enti o grandi società sia poco usabile se non una monnezza completa (avete mai provato a pagare una bolletta Enel, Enel Gas o Telecom Italia sui rispettivi siti? Può essere un’avventura…) non è una buona giustificazione per le proprie mancanze.

'